FUOCO BIANCO (Herbert Pagani)

Fuoco bianco di fuori, e noi qua

Tu che giri nellí oscurità

E una lama di luce che insegue una mosca

Lí estate è tutta qua

Una pesca un giornale e noi due

Quelle cose laggiù sono tue

E una goccia che canta nel mio lavandino

Lí estate è tutta qua

Vorrei bere qualcosa ma chi è che si alza vai tu, ma no, vai tu, ma no, vai tu

Vado io, vado io vado io

Alla radio una tipa ci canta la Tosca

Lí estate è tutta qua

Sento il tempo che passa però non mi alzo a fermarlo

Tanto ci restan domani e dopodomani